TECNOPOOL Spa

TECNOPOOL Spa - IMPIANTI PER ALIMENTI

Via M. Buonarroti, 81 - 35010 San Giorgio in Bosco (PADOVA) (ITALY)
: +39 049 9453111
: +39 049 9453100
:
Impianti per alimenti

Tecnopool: l’innovazione degli impianti per alimenti in forma di spirale

Tecnopool è una dinamica azienda veneta che da sempre si ispira a principi di sviluppo, crescita ed evoluzione per impianti per alimenti.
La sua storia inizia negli anni ’80 e quasi da subito la Tecnopool orienta il proprio interesse, i propri studi e la propria produzione verso quelle applicazioni dei nastri trasportatori a spirale (raffreddamento, surgelazione, lievitazione e pastorizzazione) che si rivolgono al settore dell’industria alimentare, proponendo una vasta gamma di tipologie di nastri tali da adattarsi a qualsiasi tipo di prodotto: dalla frutta alla verdura, a tutti i prodotti da forno alla carne ed al pesce.

In 30 anni di attività la società è diventata una delle aziende leadernel settore impianti per alimenti, e vanta la realizzazione di oltre 2.600 impianti, di cui l’80% all’estero, facendo della progettazione “personalizzata” sulla base delle esigenze del cliente, sia in termine di gestione degli spazi che di specificità di produzione, il proprio punto di forza.

Negli ultimi 3-4 anni la Tecnopool si è particolarmente dedicata alla ricerca e ciò ha portato alla nascita e sviluppo dell’innovativo impianto per alimenti con trasporto a spirale T-Worth, coperto da brevetto; una soluzione che certamente nella fase iniziale ha rappresentato una scommessa e ha richiesto un grande sforzo di adattamento degli impianti di produzione preesistenti, ma che poi ha dato e continua a dare grandissime soddisfazioni, non solo in termini di vendite, ma soprattutto di diffuso apprezzamento ritorni da parte della clientela stessa.

Il componente fondamentale del sistema T-Worth è rappresentato dal nastro, sul quale si sono concentrati gli sforzi aziendali di innovazione, e che oggi è arrivato alla terza generazione, garantendo ottime prestazioni e il raggiungimento di livelli di robustezza ed affidabilità ancora maggiori rispetto alle precedenti versioni.
Si tratta di un nastro a barrette in acciaio inox, di larghezza compresa tra i 200 e 1.300 mm, realizzato con maglie speciali a ciascuna delle quali viene agganciato uno speciale inserto in plastica autolubrificante che nella parte inferiore costituisce il pattino per lo scorrimento del nastro sulle guide, mentre nella parte superiore svolge la funzione di contenimento del prodotto.

Lo scorrimento avviene, praticamente in quasi totale assenza di lubrificazione, grazie ai suddetti inserti in plastica che si muovono su binari anch’essi in materiale plastico.
Il moto viene conferito da un gruppo di traino che lavora tangenzialmente al nastro in corrispondenza di ogni piano della spirale. L’accoppiamento tra nastro e traino avviene con speciali ruote in plastica che, oltre a ridurre al minimo rumorosità e attriti, permettono, grazie ad uno speciale sistema di aggancio/sgancio, di effettuare tutte le operazioni di manutenzione/regolazione in maniera molto semplice e in tempi ridottissimi.

Questa tipologia di traino, che si differenzia totalmente dalle soluzioni a “tamburo”, lascia la spirale “aperta” e completamente libera da qualsiasi ostacolo che impedisca un’efficace e corretta circolazione dell’aria tra tutti i piani della spirale stessa. In questo modo i prodotti che sono oggetto dei trattamenti termici saranno sempre investiti da flussi d’aria costanti e di portata ottimale per il raggiungimento dei risultati che l’utilizzatore si sarà prefisso.

Questa caratteristica strutturale porta, inevitabilmente, anche ad una semplificazione delle operazioni di pulizia.
I particolari materiali impiegati per la produzione dei componenti di scorrimento permettono di ridurre moltissimo la rumorosità e gli attriti (fino al 90%) e, di conseguenza, anche la tensione a cui il nastro è sottoposto lungo il percorso.
Grazie all’assenza di contatto diretto e quindi di attrito degli elementi metallici, il sistema T-Worth di nuova generazione garantisce la lunga durata dei nastri.

Infatti, rispetto ai nastri trasportatori tradizionali, la parte metallica del nastro non viene mai sottoposta ad usura, mentre i pattini in materiale plastico, che eventualmente in alcuni tipi di applicazioni possono subire con il tempo (5-10 anni) abrasioni più o meno marcate, hanno la caratteristiche di poter essere sostituiti in brevissimo tempo (1 o 2 giorni per un intero impianto), operazione che quindi conferisce in qualunque momento al nastro stesso le caratteristiche di un nastro “nuovo”.

Uno dei plus dei sistemi di trasporto T-Worth di nuova generazione è l’estrema flessibilità della struttura. Non si tratta infatti di un prodotto standard, ma di una tecnologia adattabile alle specifiche richieste di ogni utilizzatore, permettendo di realizzare soluzioni con ingresso ed uscita in qualsiasi posizione e della posizione dei macchinari di eventuali linee esistenti.

Il nastro viene fornito, a seconda dell’applicazione,con barrette singole o doppie, con rete in acciaio inox o in materiale plastico, idonee a temperature di esercizio da -40° a +230°C.

QUANDO I NUMERI VALGONO PIÙ DI MILLE PAROLE

Tecnopool ha realizzato impianti di ogni tipo, e in ogni continente: lo testimoniano i numeri.

3.352 impianti realizzati
-80%  all’estero
-20% in Italia

-1080 raffreddamenti in ambiente
-775 raffreddamenti in cella
-420 surgelatori
-165 lievitatori automatici
-82 pastorizzatori ed impianti di cottura
-830 linee di movimentazione

3 PRINCIPI, UN’UNICA FILOSOFIA
Ricerca, personalizzazione e fidelizzazione: questi sono i tre cardini che ci ispirano e ci guidano, verso il futuro e verso il successo.

RICERCA E SVILUPPO
La Tecnopool ha cominciato a muoversi nel 1980 e da quel momento non si è più fermata.
Guidata da una visione imprenditoriale dinamica e attiva abbiamo interpretato le esigenze di un mercato in continuo cambiamento mettendo lo sviluppo e l’evoluzione tecnologica sempre in primo piano, e investendo oltre 10% del nostro fatturato in ricerca e sviluppo: per realizzare oggi le soluzioni di domani.

PERSONALIZZAZIONE
OGNI IMPIANTO RISPONDE A DOMANDE PRECISE, LE VOSTRE.

Gli impianti per alimenti di Tecnopoolsi adattano perfettamente ai nostri clienti.
Ogni azienda ha esigenze specifiche, che la Tecnopool riesce a soddisfare con soluzioni concrete.
Ogni realtà ha delle richieste, che la Tecnopool ha imparato ad ascoltare, interpretare e risolvere.
Il risultato è che ogni cliente ha un impianto unico e realizzato su misura: disegnato secondo le sue necessità e personalizzato al centimetro.
È così che la Tecnopool è diventata un partner affidabili.

FIDELIZZAZIONE

Ogni cliente desidera il meglio per la propria attività. La Tecnopool lo sa bene, e riesce a garantirglielo sia dal punto di vista tecnico e progettuale, che sotto l’aspetto umano e personale.
Il dialogo è il primo passo per instaurare un rapporto costruttivo: la Tecnopool l'ha capito subito e lo tiene ben presente ogni giorno. Per questo ogni domanda trova sempre una risposta:
puntuale, efficace e precisa.

OGNI PRODOTTO RIFLETTE LE COMPETENZE TECNOPOOL, E LE VOSTRE ESIGENZE

Dalla surgelazione al raffreddamento, dalla pastorizzazione alla lievitazione, dalla movimentazione fino alla cottura: il termine flessibilità accompagna tutti i nostri gli impianti per alimenti di Tecnopool.
Prima di realizzare un impianto Tecnopool pensa a chi dovrà utilizzarlo, perché la flessibilità non è solo un aspetto mentale, ma soprattutto un approccio lavorativo.
L’Ufficio Progettazione Tecnopool serve proprio a questo: ad instaurare con i clienti un rapporto esclusivo, basato su chiarezza e competenza.
Un rapporto dove la capacità di ascoltare è unita alla preparazione per rispondere. Un rapporto costruito sull’incontro e sul confronto che inizia in fase di progettazione e termina con la costruzione del sistema.
È così che Tecnopool sviluppa impianti per alimenti davvero a misura di ogni cliente e di ogni spazio, impianti per alimenti che garantiscono il massimo in termini di produttività e il minimo in termini di manutenzione.

I SETTORI IN CUI OPERA TECNOPOOL

Uno degli aspetti più vantaggiosi della tecnologia sviluppata da Tecnopool è l’estrema flessibilità che gli impianti per alimenti progettati possono raggiungere. L’ufficio progettazione è sempre disponibile per accogliere e soddisfare le esigenze dei clienti, siano esse relative alla gestione degli spazi o alla specificità della loro produzione aziendale.

Qualsiasi sia l’impianto per alimenti realizzato (raffreddamento, surgelazione, pastorizzazione o lievitazione) Tecnopool è in grado di progettare e realizzare un sistema completamente a misura dell’azienda cliente. Il confronto continuo e le verifiche periodiche durante la fase di progettazione e costruzione dell’impianto garantiscono risultati eccellenti, sia in termini di produttività, che di economicità.

Per vedere i prodotti e le applicazione di Tecnopool, visitate le seguenti pagine:

-Sistemi di cottura industria alimentare
-Impianti di lievitazione
-Nastri trasportatori industria alimentare
-Sistemi di movimentazione industria alimentare
-Impianti pastorizzazione
-Sistemi di raffreddamento industria alimentare
-Impianti di surgelazione

Science-Directory.net / Technology - Technology Web Directory